• Una FORMAZIONE  rivolta a qualunque donna voglia lavorare sulla propria evoluzione personale
  • Una RISORSA utile ed efficace per professioniste quali

    • Naturopate
    • Operatrici Olistiche
    • Ostetriche
    • Psicologhe
    • Life Coach

Per scoprire come i diversi modelli del femminile archetipico si manifestino in ogni donna nelle varie età e fasi della vita, nei cambiamenti personali, nelle relazioni.

Un percorso che trae la sua forza dall’interazione di cinque professioniste di formazione diversificata, in un intreccio corale di voci ed esperienze.

 Nella psiche di una donna dimorano molte dee. Archetipi universali, frammenti di un femminile sacro che in origine era riconosciuto nella sua unità e integrità, e che nel tempo è stato frammentato in rappresentazioni più comprensibili e controllabili. Ma la molteplicità è soprattutto la cifra del nostro essere in continua trasformazione, aperte all’esplorazione di sé.

 Il mito può costituire un eccezionale strumento di riflessione sulle nostre dinamiche psicologiche e comportamentali. Siamo influenzate da forze potenti e invisibili, che agiscono su fronti opposti: emergono dall’interno, ma irrompono anche dall’esterno, in quanto indotte dai ruoli e dai modelli culturali a cui la società ci impone di conformarci. Archetipi e stereotipi dialogano incessantemente in noi, in modo spesso conflittuale e contraddittorio.

 Persefone, Artemide, Era, Demetra, Atena, Afrodite, Estia, Ecate. Le dee greche possedevano caratteristiche molto umane, che favoriscono il processo di riconoscimento e identificazione. Ci propongono modelli che possono risultare dominanti nelle scelte personali e lavorative o nella gestione delle emozioni e delle relazioni; spesso le caratteristiche di ogni dea si avvicendano in noi nelle diverse età della vita, risultando ora prevalenti ora recessive, imponendosi talvolta con urgenza o rimanendo latenti, dando luogo a una danza corale che segna i passaggi della nostra evoluzione personale.

 Abbiamo ideato questo percorso per invitare le dee a prenderci per mano e accompagnarci nella nostra personale dimensione mitica, nel cuore più autentico della nostra femminilità. Per prendere coscienza delle dinamiche generate dal nostro vissuto, conoscere e onorare ogni presenza divina che ci visita e accettare con riconoscenza i doni che essa depone sull’altare della nostra unicità.

  • Fa per te se…

    Da tempo desideravi conoscere, comprendere e vivere i volti delle Dee nascosti dentro di te e in ogni donna, per trasformare te stessa con la consapevolezza di come le antiche Dee agiscano nel presente, creando il divenire di un femminile completamente nuovo.
    Fa per te se cercavi uno strumento di conoscenza completo, sotto l'aspetto culturale e mitologico, della psicologia del femminile, con laboratori di creatività e terapia del movimento, attraverso il linguaggio universale della danza e attività in cerchio.
    Ti offriamo quindi una formazione per apprendere come le Dee rivelino il loro volto attraverso di noi, nelle varie fasi della nostra vita, nei nostri cambiamenti personali, nelle nostre relazioni. Durante la nostra intera crescita la Dea è sempre presente. Ci accompagna e ci fa agire nel mondo, comprendere come, anche grazie all'approfondimento psicologico e al lavoro sul corpo, è di vitale importanza per il nostro benessere globale.
    Una formazione ideale e perfetta per lavorare su se stesse, o per tutti gli operatori (naturopati, operatori olistici, ostetriche, psicologhe, Life coach ecc,) che desiderano avere uno strumento completo da offrire nell'ambito della propria professione.
logo2
donna_vert_white_150

PERCHE'

L’obiettivo del progetto è quello di esplorare la nostra personale dimensione mitica attraverso la conoscenza degli archetipi femminili che dimorano nella nostra psiche. Un percorso strutturato su più livelli che, partendo dall’approfondimento di ogni archetipo, stimolerà anche attraverso attività di carattere laboratoriale una riflessione profonda sugli aspetti del femminile sacro che possiamo riconoscere in noi e nelle dinamiche dei nostri comportamenti.

Il punto di forza di questa formazione è la presenza di esperte di formazione diversificata, che in modo corale integreranno e condivideranno esperienze e conoscenze.
donna_vert_white_150

CHE COSA E'

Una formazione per riconoscere e comprendere i volti delle dee presenti in noi. Per acquisire consapevolezza di come esse agiscono nella vita di ogni donna, forgiandone la femminilità. Uno strumento di conoscenza che integra l’aspetto culturale
e mitologico con quello psicologico, avvalendosi del supporto di laboratori di creatività e terapia del movimento, anche attraverso il linguaggio delle danze meditative e in cerchio. Persefone, Atena, Artemide, Afrodite, Era, Demetra, Estia, Ecate. Otto incontri online da settembre a dicembre, per fare conoscenza con le molteplici sfumature del femminile, riscoprendole nelle diverse età, nelle relazioni, nei cambiamenti personali e nelle scelte.
donna_vert_white_150

COME SI SVOLGE

La formazione per il 2020, sarà svolta online sulla piattaforma Zoom ed è suddivisa in otto giornate, dalle ore 10.00 alle 12.00 per la sessione mattutina, e dalle 14.30 alle 16.30 per quella pomeridiana.

Ogni giornata sarà dedicata a un archetipo. Nella mattinata Erika Maderna (classicista) e Xenula Tinti (psicologa) ci accompagneranno nella scoperta dell’identità della dea, prima attraverso una disamina delle fonti e la narrazione dei miti ad essa collegati, in seguito calando l’archetipo sul terreno della psiche e delle sue dinamiche.

Nel pomeriggio Erika Meneghello (psicologa e professional coach), lavorerà per radicare nell’esperienza individuale i concetti e le riflessioni acquisite attraverso attività
esperienziali, creando strumenti utili sul piano personale e professionale.

Carla Dragoni condurrà un laboratorio di Danza Meditativa in cerchio come attività conclusiva.

Al termine di ogni giornata le partecipanti riceveranno il materiale relativo ai temi trattati, con stimoli (attività, schede, esercizi e consigli di lettura), per un lavoro di riflessione ed elaborazione personale.
Nel periodo che intercorre tra le sessioni, ogni partecipante sarà supportata attraverso comunicazioni via mail e/o un gruppo di discussione Facebook finalizzato al confronto.

DOVE

La formazione è organizzata dall’associazione promozione sociale Spazio Divenire aps (www.spaziodivenire.it).
Per l’anno 2020, il percorso è stato formulato in una nuova modalità, più sostenibile in relazione alla situazione presente, quindi avverrà online sulla piattaforma Zoom.
Si potrà partecipare, oltre che all’intero percorso, anche alla singola giornata, (solo con un minimo di 10 partecipanti) o un pacchetto di 3 lezioni.

PROGRAMMA

settembre 2020
  • 19 settembre: Persefone
  • 26 settembre: Atena


ottobre 2020
  • 10 ottobre: Artemide
  • 24 ottobre: Afrodite


novembre 2020
  • 7 novembre: Era
  • 21 novembre: Demetra

dicembre 2020

  • 5 dicembre: Stia
  • 12 dicembre: Ecate

Come si svolge una giornata tipo...

logo_madlene-©512

Mattina

PRIMA PARTE

MATTINA con Erika Maderna (saggista) e Xenula Tinti (psicologa)
 
Orario indicativo:  10.00-12.00
 
Presentazione dell’archetipo proposto tra mito e psicologia.
La prima delle due parti della mattinata sarà dedicata a una presentazione della figura mitologica della dea proposta, così come narrata e descritta nelle fonti originali.
L’incontro si aprirà con una lettura tratta dal mito, per dare voce all’archetipo attraverso la suggestione della parola antica. Un momento rituale, in un certo senso, nel quale ogni partecipante si abbandonerà alle risonanze della narrazione e alle personali suggestioni colte.
 
Erika Maderna ci accompagnerà attraverso l’origine, la genealogia, gli elementi simbolici, il vissuto mitico, le caratteristiche personali e “animiche” della divinità considerata.
 
Xenula Tinti riproporrà l’archetipo rinarrandolo attraverso il linguaggio della psiche, per indurci a calarlo nel vissuto collettivo del femminile, ma anche in quello individuale. Come coltivare la dea in noi, come riconoscere le sue difficoltà psicologiche, le “criticità” che eventualmente agiscono nelle nostre dinamiche.
 

Successivamente, Erika aprirà il sipario su una narrazione mitica che metta in scena l’archetipo della dea, risultando significativa e funzionale alla successiva identificazione della dinamica psicologica sottesa.

 
Xenula ci accompagnerà nei significati profondi della narrazione proposta, riportandoli sul palcoscenico della psiche: prezioso è infatti il patrimonio simbolico dell’immaginario greco, che perfettamente si presta all’indagine del femminile, permettendo di comprendere i singoli aspetti che determinano la complessità e le peculiarità della donna, lungo tutto il cammino della sua vita e soprattutto durante il confronto, a volte sofferto, con le dinamiche interpersonali che vivacizzano questo percorso.
 
L’ULTIMA PARTE DELLA MATTINATA SARA’ RISERVATA A DOMANDE, RIFLESSIONI PERSONALI E EVENTUALI INTERVENTI DA PARTE DELLE PARTECIPANTI
 
PAUSA PRANZO

Pomeriggio

POMERIGGIO con Erika Meneghello (Psicologa e Professional Coach), e Carla Dragoni (Naturopata)
 
Gli archetipi come risorse:
dall’esperienza diretta dell’archetipo agli strumenti necessari per poterlo applicare anche ad altre persone ed esserne di supporto.
 
Durante il pomeriggio, e nel tempo che intercorre tra gli incontri, ci dedicheremo a “portare a terra” quanto appreso attraverso l’esperienza del corpo, per una comprensione profonda, e acquisiremo strumenti concreti e utili da applicare nella propria professione e nelle relazioni.
 
Riconoscere l’archetipo in me.
Inizieremo dalle riflessioni in condivisione con un “talk” su quanto emerso dalla mattina.
Seguiranno esercizi, in laboratori di gruppo, partendo dalle basi della Dea protagonista della giornata, esplorando i lati in luce e in ombra, quindi concentrandoci sulla elaborazione pratica dei volti della Dea presenti in noi.
 

Riconoscere l’archetipo nelle altre donne.

Integrando conoscenza e esperienza fatta fino a questo momento creeremo un identikit dell’archetipo, come utile strumento di consapevolezza e lavoro. Uno schema “lampante” che può aiutare a riconoscere l’archetipo della dea protagonista della giornata.
 
Gli archetipi delle dee come strumento professionale di supporto.
Esercitazioni, casi, esempi per acquisire strumenti concreti volti a:
  • far evolvere le persone grazie agli archetipi
  • relazionarsi in modo efficace con persone diverse, ponendo attenzione soprattutto al piano comunicativo
  • pianificare e progettare in modo efficiente e allineato con sé.
 
Ogni dea vedrà l’impiego di esercizi differenti, sempre mirati all’uso del corpo e del proprio vissuto.
 
La giornata si concluderà con l’apprendimento di danze meditative in cerchio, semplici e rituali, condotte da Carla Dragoni, maestra di danze meditative
Ogni musica ha la sua coreografia, che verrà ripetuta fintanto che il corpo avrà memorizzato i passi lasciando libero l’archetipo di esprimersi a livello emozionale.

CHI SIAMO

erika-maderna_tondo__

Erika Maderna

Sono una classicista, ricercatrice e autrice di saggi. Negli ultimi anni ho approfondito due principali filoni di studio: il primo relativo agli archetipi e ai simboli presenti nei miti ellenici e al loro infinito riproporsi nella dimensione dell’immaginario, il secondo legato alla storia delle donne di cura e dei loro saperi magici ed erboristici, dall’antichità al medioevo

xeluna-tinti-tondo__

Xenula Tinti

Sono Mediatrice familiare, Mediatrice scolastica e Coordinatrice genitoriale. Consulente Psicologico ad impostazione comparata ed Operatrice clinica in Ipnosi , Minfullnes e Training autogeno. Laureata in Psicologia , lavoro con passione per la promozione del benessere psicofisico dell' individuo e della famiglia sostenendo e curando le relazioni. Operare con la coppia mi ha consentito di focalizzarmi sugli aspetti del femminile che se esasperato, taciuto o soppresso ingenera nella donna dinamiche di disagio e sofferenza. Acquisirne consapevolezza può essere talvolta risolutivo

carla-dragoni_tondo_

Carla Dragoni

Ho un’anima poetica e sensibile, amo prendermi cura degli altri da sempre. Naturopata di ventennale esperienza, mi sono realizzata ulteriormente con la formazione in Danza Meditativa in cerchio. Sono membro del Consiglio Internazionale della Danza dell’Unesco, conduco percorsi di Danze Meditative e dei Fiori di Bach in cerchio. Oggi opero soprattutto con le donne, per una nuova consapevolezza dell’universo femminile. Sono la fondatrice e Presidente di Spazio Divenire, associazione promozione sociale, di Verona

erika-meneghello-tondo

Erika Meneghello

Psicologa e Professional Coach (aderente a ICF) . Ho fiducia nelle risorse delle persone, nella ricchezza e nel potere del femminile. Facilito, anche attraverso gli archetipi, la consapevolezza delle proprie risorse, di prospettive alternative e dei passi da compiere. Insieme è una delle mie “attività” preferite. Credo che la felicità sia una scelta coraggiosa

Collaborazione

paola-fiorini-tonda

Paola Fiorini

Fotografa

La Dea ha il tuo nome
- servizio fotografico -
"Ritratto di una Dea"

Contattaci

Privacy Policy

Formazione Madlene – Copyright 2020 – Privacy policy – Cookie policy